LIT – Lost in Tech
Mobile

Smartphone del 2017 trasformato in un flagship nel 2020? Xiaomi ci prova

Nonostante sia stato lanciato in un periodo in cui Xiaomi non era ancora approdata ufficialmente in Europa, è innegabile che lo Xiaomi Mi 6 (qui la recensione di MIUI Italia) sia stato fra gli smartphone più popolari del brand anche nel Bel Paese. Ed ecco allora perché ci ha sorpreso molto (in positivo) una serie di nuovi rumor non confermati che affermano l’idea di Xiaomi di rilanciare lo smartphone ma con nuove specifiche e probabilmente alcuni cambiamenti nel design.

Sembra che l’idea di fondo sia quella di soddisfare coloro che richiedono un dispositivo piccolo ma potente. Secondo Digital Chat Station, Xiaomi sta lavorando su un dispositivo compatto dal design moderno e con delle specifiche di grande impatto.

In un post separato, il leaker aggiunge che per essere un successo la domanda deve essere alta. Tra l’altro, la maggior parte dei produttori di display ha già regolato le proprie linee di produzione per sfornare schermi di grandi dimensioni, quindi se devono realizzare un display più piccolo appositamente per Xiaomi, sarà una linea personalizzata dal costo più elevato. Xiaomi dovrà condurre ampie ricerche di mercato per determinare se sarà redditizio realizzare un tale dispositivo o meno.

Concept render di Xiaomi Mi 6 2020

Non a caso il direttore marketing di Xiaomi ha pubblicato una domanda su Weibo chiedendo quante persone sarebbero disposte a pagare per una nuova versione del Mi 6 con le seguenti specifiche:

  • stesse dimensioni e forma del Mi 6;
  • notch a goccia o foro nel display;
  • una singola fotocamera posteriore o una doppia fotocamera posteriore;
  • autonomia fino a un giorno;
  • un chipset Snapdragon serie 700 (o chipset Snapdragon serie 800 se non influisce sul peso e sulle dimensioni del telefono);
  • NFC.

Le caratteristiche sembrano essere parecchio buone, anche se il tutto dovrebbe venir rapportato col prezzo di vendita finale. Tra l’altro, non vi sembra una coincidenza un po’ strana che nello stesso anno in cui Apple vuole rinvigorire la propria serie di iPhone 8 con nuovi modelli dallo stesso design (e quindi relativamente compatto) ma con specifiche migliori, anche Xiaomi pensi a un Mi 6 2020?

Ad ogni modo, voi che ne pensate? Vi piacerebbe uno Xiaomi Mi 6 2020 con le specifiche prima riportate?

Vi ricordiamo che potete scoprire tutte le ultime novità anche sui nostri social, seguiteci subito su FacebookTwitter, Instagram e sul nostro canale Youtube, vi aspettiamo!

Leggi anche

TCL PLEX arriva in Italia

Redazione

Xioami dona ancora migliaia di mascherine per l’emergenza Coronavirus

Redazione

Realme 6 e 6 Pro: evento italiano rimandato al 31 Marzo

Redazione

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.