LIT – Lost in Tech
Mobile

Redmi Note 9S presentato ufficialmente insieme ad altre sorprese

Questa mattina è stato trasmesso l’evento lancio Xiaomi di Redmi Note 9S, rigorosamente online a causa della pandemia di Coronavirus che sta mettendo in ginocchio mezzo pianeta. Non a caso la stessa Abi Go, Senior Product Manager Xiaomi Global che ha presentato tutto l’evento, ha iniziato con un messaggio di solidarietà per tutti i Paesi colpiti dal Coronavirus.

Come consuetudine, Redmi Note 9S non è stato l’unica novità di oggi, nella parte finale dell’evento sono stati lanciati altri nuovi prodotti del Mi Ecosystem. Parleremo però degli altri prodotti dopo aver svelato tutte le caratteristiche di questo nuovissimo Redmi Note 9S.

L’occhio vuole la sua parte, anche sui Redmi

Redmi Note 9S si presenta con un piacevolissimo aspetto, il colpo d’occhio c’è e ciò che attira subito l’attenzione è la soluzione per il modulo quad-camera posteriore quadrato e centrato, che conferisce una simmetria molto piacevole. Come per le fotocamere a semaforo, aspettiamo però di vederlo dal vivo per capire se lo spessore del quadratone è accettabile o meno.

Lo spessore del Redmi Note 9S è invece ottimo, con i suoi 8,8 mm maniente una linea leggera, addolcita ulteriormente da una curvatura 3D del vetro posteriore. Per la fotocamera frontale invece si è optato per il foro nel display, assetto denominato DotDisplay che, come spesso accade, divide gli utenti tra favorevoli e contrari, a noi piace, ma ovviamente è solo una questione di gusti personali.

Le specifiche che fanno la differenza

Passiamo adesso ad una rassegna sulle specifiche tecniche di questo Redmi Note 9S. Partiamo dallo schermo 6,67″ in 20:9 con un rapporto di copertura del 91%. Protezione garantita da un Gorilla Glass 5 sulla parte frontale, posteriore e sopra il modulo quad-camera, per garantire una massima sicurezza.

Passiamo al cuore pulsante di Redmi Note 9S, un Qualcomm Snapdragon 720G, performante processore ottimizzato per il gaming che, grazie alla GPU Adreno 618 ma soprattutto alla batteria da 5.020 mAh, garantirà sessioni di gioco fluide e durature. La partita sta durando più del previsto? Nessun problema, grazie alla ricarica rapida da 18W potete ripristinare la batteria del vostro Redmi Note 9S in un attimo. GPU Adreno 618. Per quanto riguarda la RAM e memoria interna abbiamo due versioni 4GB / 64GB e 6GB/128Gb. Lo spazio di archiviazione interno è comunque espandibile fino a 512GB tramite microSD.

Voglia di foto? Eccovi accontentati!

Il comparto fotocamera non è da meno, troviamo infatti un obiettivo principale da 48MP ad ultra-alta risoluzione, sensore 1/2″, FOV 79°, apertura f/1.79 , lente a 6 parti, AF, Super Pixel 4-in-1 da 1.6μm, singolo pixel da 0.8μm; una fotocamera ultra-wide da 8MP, 1.12μm, FOV 119°, f/2.2. Una fotocamera macro da 5MP, 1.12μm, apertura f/2.4, AF (2cm-10cm); una depth-camera da 2MP, 1.75μm, apertura f/2.4.

La completezza di dotazioni è un ottimo plus

A completare il quadro delle caratteristiche di Redmi Note 9S ci sono anche il sensore di impronte laterale (sul fianco destro), che funzionerà anche da tasto accensione. Una scelta innovativa che non vediamo l’ora di provare. La presenza di ingresso jack audio da 3,5 mm e la porta IR Blaster, per tutti gli amanti della connesione infrarossi. Le colorazioni disponibile sono 3: Interstellar Grey, Aurora Blue e Glacier White.

Per quanto riguarda invece prezzi e disponibilità tralasciamo le verisoni malesi, thailandesi e di altri paesi asiatici, mentre segnaliamo quanto annunciato per la versione Global. Redmi Note 9S sarà disponibile da 7 Aprile su Aliexpress al prezzo di 249 USD, circa 230 EUR, per la versione 4/64 e 279 USD, circa 258 EUR, per la versione 6/128. In occasione del Mi Fan Festival 2020 è previsto uno sconto pe ri primi due giorni di vendita, 7 e 8 Aprile, che portano i prezzi rispettivamente a 199 USD, circa 184 EUR, e 239 USD, circa 221 EUR. Alla fine dell’evento Abi Go dice che Redmi Not 9S sarà presto disponibile anche in altri Paesi, senza specificare in quali lo sarà il 7 Aprile, quindi ci chiediamo se sarà possibile acquistarlo dall’Italia. lo scopriremo presto.

Esiste anche un’edizione limitata

Per festeggiare il decimo anniversario, Xiaomi ha deciso di realizzare una versione limitata di Redmi Note 9S, in occasione del Mi Fan Festival 2020. Verranno prodotti solo 2020 esemplari che avranno un’incisione speciale, in ricordo di questo decennale.

Ecco i due nuovi prodotti Mi Ecosystem

Il primo è Mi Smart Compact Projector, un gioiellino dell’intrattenimento che vi consentirà di avere a casa vostra uno schermo da 60″ fino a 120″ in risoluzione 1080p. Non sappiamo con certezza quale saranno i mercati in cui verrà distribuito ufficialmente ma, in Malesia, il prezzo di vendita sarà di circa 396 EUR.

Mentre il secondo è Mi Hanheld Vacuum Cleaner, un sistema di pulizia maneggevole e potente che potrebbe essere utile in molte case. A differenza del precedente proddotto, per questo sappiamo che arriverà sul mercato italiano al rpezzo di 199 EUR.

Vi ricordiamo che potete scoprire tutte le ultime novità anche sui nostri social, seguiteci subito su FacebookTwitter, Instagram e sul nostro canale Youtube, vi aspettiamo!

Leggi anche

Apple lancia iPhone 11 e iPhone 11 Pro

Filippo Tamagno

iPad Pro 2020: vediamo le novità

Leonardo Macchiarini

[IFA 2019] Nokia presenta il Nokia 6.2 e il Nokia 7.2

Andrea

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.