LIT – Lost in Tech
KDE Open Source

KBeat – Plasmoide di White Noise per Plasma

La community di KDE è tra le più attive su Linux, e sul KDE Store possiamo trovare dei Plasmoidi molto interessanti.

KBeat è un generatore di suoni di sottofondo (White Noise) che servono per rilassare l’utente.
I suoni al momento disponibili sono:

  • Quiet Forest
  • Thunder and Rain
  • Sand and waves
  • Campfire
  • Celta
  • Classic

Una volta installato il plasmoide e posizionato nel pannello, basterà cliccare il pulsante sinistro del mouse per avviare il suono, invece con il destro apriremo il menù e potremo scegliere il suono da noi preferito.

C’è da dire che il plasmoide è alle prime versioni, infatti i suoni (purtroppo) hanno una piccolissima pausa alla fine e non risultano in loop perfetto. Speriamo che il progetto vada avanti e veda l’introduzione di altri suoni.

Che cosa sono i plasmoidi?

Per chi non avesse mai provato una distribuzione Linux con KDE Plasma, il termine Plasmoide può suonare un po’ strano, ma è solo il nome dei widget del desktop KDE Plasma.

In poche parole, i plasmoidi non solo altro che piccole applicazioni che, posizionate sul desktop o su una delle barre delle applicazioni, ne aumentano le funzionalità o semplicemente la decorano.

Come installarlo?

Lo trovate sul KDE Store o dal tool integrato su Plasma, per scaricare i plasmoidi.

Vi ricordiamo che potete scoprire tutte le ultime novità anche sui nostri social, seguiteci subito su FacebookTwitter, Instagram e sul nostro canale Youtube, vi aspettiamo!

Leggi anche

Plasma Browser Integration 1.6: ecco cosa è cambiato

Andrea

LibreOffice 6.4: ecco le novità!

Andrea

Huawei ha cominciato a vendere Laptop con Linux preinstallato

Andrea

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.