LIT – Lost in Tech
Wearable

OPPO Watch: video hands-on e prime impresisoni

Sapevamo che OPPO stesse lavorando ad un nuovo wearable dopo lo storico primo tentatico con la smartband O-band che forse qualcuno si ricorderà, ed il 6 Marzo, insieme alla Serie Find X2, ha visto la luce anche OPPO Watch.

La prima cosa che viene da dire vedendo il prodotto è “accidenti quanto assomiglia ad Apple Watch!” e in effetti le sembianze riportano indubbiamente al prodotto di Cupertino, ma le differenze sono molte.

OPPO Watch è realizzato in due formati, uno con cassa da 46 mm ed uno da 41 mm, il primo ha un display da 1,91″ con risoluzione 473 x 402 e densità pari a 326 PPI. Solo per fare un confronto, la versione più grande di Apple Watch ha uno schermo da 1,78″ ed una risoluzione di 448 x 368. Mentre la verisone di OPPO Watch da 41mm ha un display da 1,6″ con risoluzione 360 x 320.

E’ stata adottata una soluzione a schermo curvo sui lati, mentre la cassa in lega metallica, ha uno spessore di 11.35mm.

E’ di pochi giorni fa l’ufficializzazione della versione Global, quindi disponibile anche per l’Italia, di OPPo Watch, ad annunciarlo è Brian Shen, a capo di OPPo Global.

Se abbiamo suscitato la vostra curiosità, potete dare uno sguardo al video hands-on che riportiamo di seguito, in cui si potrà apprezzare l’ottimo livello costruttivo di questo prodotto e scoprire alcune funzioni che lo caratterizzao. Dopo il video troverete invece una galleria di immagini di questo nuovissimo OPPo Watch. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti o sui nostri social Facebook, Twitter, Instagram.

Leggi anche

Un anno con Amazfit Bip

Marco

Huami userà il chip Huangshan 1S a 7nm per i nuovi wearable

Redazione

Huami e Xiaomi sfidano Apple Watch: arriva Amazfit GTS

Redazione

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.